NUOVA AMENA APS

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home

Nuove regole per i raccoglitori

 

All'interno della Legge di Bilancio appena approvata,

I venditori occasionali di funghi, tartufi, erbe officinali e frutti di bosco. Dovranno pagare una tassa fissa di 100 euro l’anno. Ma a patto che il loro incasso non superi i 7 mila euro l’anno: altrimenti si tratta di attività imprenditoriale sottoposta alle normali regole delle aziende. Ridotta al 5% l'Iva per i tartufi freschi o refrigerati, al 10% su quelli congelati o essiccati.

Immagini come questa, di un mercato francese, di certo in Italia non sono possibili dato che oltre alle regole dell'ultima legge di bilancio i funghi destinati alla vendita devono essere verificati dalla A.S.L. confezionati e conservati come previsto dalle leggi per i prodotti alimentari. Staremo a vedere come si dovranno pagare le tasse previste.

Mercato Nizza

Ultimo aggiornamento Lunedi 07 Gennaio 2019 16:49  

Attività Associazione

 

ipj1Iscrivetevi qui

 

Link Modulo Iscrizione 2020

 

per rinnovare o per la prima iscrizione

e potete partecipare ai nostri Corsi

jpg2Pagate qui

con paypal o carte di credito
Opzioni di Iscrizione
Il Nostro Iban

IT39F0307502200CC8500837686


LINK CONSIGLIATI




App. Funghi Italiani

Peromelo



Design Stefano Pisciella

Questo sito fa uso di Cookies per migliorare la navigabilità. Continuando nella navigazione accetti l'utilizzo di tali Cookies. L'operazione è comunque reversibile: per saperne di più puoi approfondire l'argomento cliccando maggiori informazioni.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information