Amena: Associazione Micologia e Natura Abruzzese

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home

Brittany e Simon uccisi da una muffa Killer

Brittany Murphy e il marito Simon Monjack uccisi da una muffa Killer ?

Svolta nelle indagini sulla morte dell’attrice Brittany Murphy e del marito Simon Monjack, produttore e sceneggiatore inglese. Secondo il sito di gossip Tmz, l’attrice e il marito potrebbero essere stati uccisi da muffe annidate in casa

Dato il ritrovamento di numerose tracce di vomito sul luogo del decesso, gli inquirenti hanno parlato di “morte sospetta” e la polizia ha aperto un’inchiesta sul caso.
Il 21 dicembre 2009 è stata fatta l’autopsia e il coroner ha dichiarato di non voler rivelare nulla sulle cause della morte prima dell’esito definitivo degli esami tossicologici. Dopo circa un mese e mezzo dalla morte, gli esiti resi noti dell’autopsia, hanno affermato che la causa del decesso di Brittany è stata una polmonite, che poteva essere curata, aggravata da una anemia e da un’intossicazione da farmaci. A distanza di soli 5 mesi, anche il marito Simon Monjack viene trovato morto nella sua casa a Los Angeles.

Secondo il sito di gossip Tmz, ad uccidere la coppia sarebbe stata la presenza nella loro abitazione di spore killer.

Le autorità avevano scoperto tracce di muffa già durante i primi sopralluoghi, ma – secondo Tmz – avevano ritenuto il ritrovamento irrilevante.

da ilsecoloXIX.it

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Design Stefano Pisciella

Questo sito fa uso di Cookies per migliorare la navigabilità. Continuando nella navigazione accetti l'utilizzo di tali Cookies. L'operazione è comunque reversibile: per saperne di più puoi approfondire l'argomento cliccando maggiori informazioni.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information