Home

Tartufi e Diserbanti

Una ricerca presentata alla facoltà d'Agraria di Perugia ha dimostrato che i tartufi hanno dei principi attivi (isolati dagli estratti metanolici) che possono utilmente essere sfruttati per il controllo delle infestanti erbacee, validando l'intuizione che l'uso di sostanze naturali potrebbe in futuro integrare o sostituire l'uso dei comuni diserbanti nelle operazioni di controllo delle infestanti erbacee.

L'idea del gruppo di lavoro del Dipartimento di Biologia Applicata dell'Università di Perugia, di cui è responsabile il Prof. Roberto Venanzoni coadiuvato dalla Dott.ssa Domizia Donnini e dalla Dott.ssa Paola Angelini (con la collaborazione del Prof. Bruno Tirillini dell'Università di Urbino) è nata osservando le aree senza vegetazione dove cresce il tartufo (i cosiddetti "pianelli") per via della capacità di autodifesa "diserbante" del tartufo contro altri organismi competitori per acqua e sostanze nutritive, ma anche dalla necessità di rendere la tartuficoltura in impianti artificiali la più fruttuosa possibile.

L’obiettivo vero era quest’ultimo perché negli ultimi decenni abbiamo s’è verificato un declino produttivo nelle tartufaie naturali del 70% di tartufo nero e del 30% di tartufo bianco, declino dovuto sia a cause ambientali - cambiamento climatico, per es. - che a cause antropiche - cambiamento di molti ambienti favorevoli da parte dell'uomo-. 
Una piantagione a tartufo può arrivare a produrre fino a 100 kg di tartufo nero ad ettaro, ma avrà bisogno di operazioni colturali adeguate e non impattanti, tra cui il diserbo; ma la lotta alle erbe infestanti con prodotti chimici riduce fortemente l'attecchimento e la sopravvivenza del fungo simbionte con le radici delle piante.
Le ricadute positive dell'impiego di prodotti naturali estratti dai tartufi nella lotta al diserbo ha un valore sia per l'agricoltura biologica che per la riduzione dell'inquinamento da prodotti chimici e ad alto impatto per le risorse idriche e ambientali" ha concluso il Prof. Roberto Venanzoni.

Tratto da www.iltamtam.it

 

Attività Associazione

LINK CONSIGLIATI




App. Funghi Italiani

Peromelo



Design Stefano Pisciella

Questo sito fa uso di Cookies per migliorare la navigabilità. Continuando nella navigazione accetti l'utilizzo di tali Cookies. L'operazione è comunque reversibile: per saperne di più puoi approfondire l'argomento cliccando maggiori informazioni.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information